campagna single-player di Star Wars Battlefront II è una grande storia nuova con un problema di nostalgia

Quando Star Wars Battlefront è uscito nel 2015, l'attenzione si è concentrata sul modo in cui è ricreato momenti chiave della saga cinematografica originale. I giocatori sono stati in grado di prendere parte a battaglie multigiocatore su pianeti come Tatooine e Hoth, portati alla vita con dal team di EA DICE con un AS-di-poi livello senza precedenti di realismo e dettaglio. Per una serie di film che si stava rilanciando su scala globale, Fronte di battaglia era il perfetto, lucido compagno di gioco, ricordando il pubblico ad ogni svolta perché a loro piace Star Wars, in primo luogo.

L'unico problema era che una volta quel brivido iniziale di giocare su Hoth placata Battlefront sentiva un po 'che vogliono. pacchetti di espansione ha portato nuovi luoghi come Cloud City e la Morte Nera per il mix, ma era ancora un gioco multiplayer, e con la meccanica di base non necessariamente in linea con altri tiratori di alto livello, ma semplicemente non invecchiano bene.

Tutto ciò ci porta al massiccio sforzo che è Star Wars Battlefront II. Tre diversi studi di gioco hanno collaborato nel tentativo di affrontare tutte le debolezze del gioco originale. Ci sono più personaggi, più ambienti, un migliore sistema di carico-out, e innumerevoli altri ritocchi e trucchi progettati per estendere il bare-bones originale. Ma Star Wars è un franchising costruito intorno narrazioni epiche, e questa volta Battlefront II ha anche una campagna single-player. Sviluppato in gran parte da nuovo studio Motivo di EA in relazione con la storia gruppo Lucasfilm, che racconta la storia di Iden Versio, un imperiale speciale ufficiale delle forze d'elite che deve fare i conti con la ricaduta quando la seconda Morte Nera è distrutto alla fine del ritorno del Jedi. E 'stato annunciato come un nuovo ed entusiasmante storia che fa parte delle guerre a stelle ufficiale Canon - sì, c'è anche un romanzo prequel - e la possibilità per i giocatori assumono il ruolo dei cattivi per una volta.

Dopo aver bruciato attraverso la campagna lo scorso fine settimana, mi ha fatto piacere scoprire che è la modalità solista soddisfacente il primo gioco sempre gridato per. Non solo evidenziare molti dei migliori attributi del nuovo Battlefront, si tratta anche tantalizingly vicino alla realtà essere la rivettatura standalone storia, Star Wars l'hype di marketing ha promesso - se non altro spettro che fastidioso di nostalgia non ha ottenuto nel modo .

Attenzione: spoiler storia minori per Star Wars Battlefront II sotto.

Star Wars Battlefront II

Questo pezzo si concentrerà esclusivamente sulla campagna single-player di Battlefront II, e come il mio collega Chaim Gartenberg ha scritto nel mese di ottobre, si è costruito intorno la stessa meccanica di base come il primo gioco. Si spara, si lancia detonatori termici, si crouch, si prende colpi da cecchino; è la carne e le patate di qualsiasi gioco di questo genere, ma quelli che sono stati frustrati dal primo Star Wars Battlefront si nota subito e apprezzare la differenza nel sentire. Questo gioco è più stretta e più reattiva, portando ad un'esperienza di base di gioco che ho trovato molto più soddisfacente rispetto all'originale. Mentre il nuovo Battlefront ha un sacco di opzioni elaborate in modalità multiplayer, single-player è snella e semplice, ma questo è anche il punto: si tratta di muoversi attraverso il momento narrativo per momento, impostare pezzo per pezzo insieme.

Un film ‘Star Wars’ che mi è stato effettivamente in grado di giocare

Per quanto riguarda che la narrazione, è a credito di entrambi Motive e scrittori Mitch Dyer e Walt Williams che mi ritrovo a pensare di Battlefront II non come un gioco con un po 'di tessuto connettivo narrativo, ma come un film di Star Wars che mi è stato effettivamente in grado di giocare . Detto più di 13 capitoli, la storia segue Iden Versio, comandante della Elite Squad Inferno dell'Impero, e inizia con i suoi pochi istanti prima il culmine del Ritorno dello Jedi. E 'in una missione per distruggere le prove che avrebbero mettere in guardia i Ribelli su attacco segreto dell'Impero nei pressi di Endor, e dopo aver tirato fuori che lei ha inviato per l'esecuzione di una missione sulla luna boscosa - dove si vede la seconda Morte Nera soffiato a parte. Suo padre, un ammiraglio imperiale, porta la sua per aiutare avviare l'ultima direttiva da The Emperor - qualcosa che si chiama Operation: Cinder.

Quella missione prende iDEN a vari nuovi mondi, compreso il suo pianeta natale di Vardos, dove sta il compito di uccidere i ribelli, la manipolazione di intelligence, e facendo la sua strada nel suo caccia TIE attraverso sciami di combattenti X-wing e incrociatori Rebel. Ma si capisce subito che la seguente operazione: Cinder richiede Iden di fare le cose che volano a fronte della pace e dell'ordine ha sempre sentito l'impero stava per, e come il gioco progredisce si ritrova divisa tra gli ordini di suo padre e la sua proprio senso interno di giusto e sbagliato.

Attore Janina Gavankar, che ha espresso e ha fornito motion capture per Iden, fornisce qualche vero pathos con la sua performance. Lei può essere un imperiale, ma lei è anche un eroe nella tradizione classica di Star Wars: combatte per gli ideali che sono stati instillato in lei fin dalla nascita, e porta con sé il tipo di devil-may-care spavalderia che ha fatto Han Solo un nome di famiglia. Ma è anche un personaggio che evolve e cambia, tirato tra due visioni del mondo opposte, e aggiunge una dimensione umana all'intera trama.

Se state pensando che il single-player Battlefront II non è così semplice come “gioca come un cattivo ragazzo” per otto ore, hai ragione, e che porta con sé sia ​​pregi e svantaggi. Con tutto il piombo-up, ero sinceramente entusiasta di abbracciare solo il mio istinto più scuri e giocare come l'Impero per la totalità del gioco; sembrava di essere parte del tono spigoloso adottato sia Rogue Uno e l'imminente The Last Jedi. Le cose non sono in definitiva così semplice, ma la storia di Iden è comunque soddisfacenti a se stessa, tanto più che le conseguenze delle azioni dell'Impero trickle down da suo padre, a lei, ei membri del suo team.

Star Wars Battlefront II

Dove Battlefront II sembra fare un passo falso è che non si attacchi interamente con Iden per tutta la durata della trama. Mentre l'intera campagna è cronologicamente parte della propria narrazione di Iden, diversi capitoli saltano a personaggi e pianeti diversi - presumibilmente, per evidenziare tutto il lavoro di sviluppo che EA DICE ha fatto in loro sviluppo, in primo luogo. A un certo punto, i giocatori assumono il ruolo di Luke Skywalker, aiutare un membro del Inferno Squad completare una mini-missione. In un altro, è la Principessa Leia, o generale Lando Calrissian. Una delle più piacevoli capitoli stand-alone è quando i giocatori assumono il ruolo di un barbuto Han Solo, che inizia le cose con un lungo scambio con Maz Kanata da Star Wars: Il Potere della Forza si risveglia. (Se si pensava che sentito un po 'fuori che Han ha avuto un rapporto di lunga data con una creatura aliena che mai arrivato prima, non ti preoccupare. Battlefront II lo ha coperto.)

Non è che questi capitoli di bottiglia, per mancanza di un termine migliore, non sono divertenti da giocare. Sono in realtà abbastanza deliziosamente progettati - capitolo Lando porta i giocatori attraverso una lava-alimentato AT-AT fabbrica del pianeta Sullust, per esempio. E 'solo che i capitoli Iden fare un buon lavoro di creazione di un nuovo personaggio così, e un nuovo conflitto ho voluto conoscere, che si sentiva come un lavoro di routine al potere attraverso quello che sembra un greatest hits in confronto. Dato che il gioco originale non ha avuto alcun tipo di campagna narrativa a tutti, questo si sente un po 'a buon mercato denuncia. Ma è qualcosa che probabilmente ostacolerà rigiocabilità. Perché perdere tempo in cui più di un terzo dei capitoli allontanarsi dal personaggio più intrigante?

C'è una sola eccezione alla regola capitolo standalone ... una sola eccezione molto intrigante, che mi piacerebbe discutere più in dettaglio. Ma parte del divertimento sta scoprendo la sua esistenza, in primo luogo, in modo che qualcosa probabilmente meglio a sinistra per ulteriori discussioni in seguito.

‘Battlefront II’ è un notevole miglioramento rispetto all'originale

problemi storia non deve tuttavia far dimenticare l'esecuzione tecnica del gioco, tuttavia, e Battlefront II è un notevole miglioramento rispetto all'originale su quasi tutti i livelli. Gli ambienti sono riccamente dettagliato (ad un certo punto ho smesso e meravigliato la consistenza delle onde che si infrangono sotto una piattaforma di atterraggio), e gli effetti sonori e musica spunti senza ricreare l'atmosfera e l'atmosfera dei film, vendendo l'impostazione e atmosfera impeccabile. Quando qualcosa è presente intriso di linguaggio ed estetica di un universo, anche i più piccoli fa cilecca spiccano, e il miglior complimento può essere semplicemente che nulla sembra mai fuori posto. Battlefront II passa quel test su tutta la linea; se stavo pedinando attraverso uno Star Destroyer o le piattaforme di Bespin, la sensazione era semplicemente di essere all'interno di Star Wars, punto e basta.

Mentre la reattività generale dei controlli è stato un notevole miglioramento, l'altro grande passo è le sequenze di volo. I veicoli non sono mai stati un punto del primo gioco alto, e nella campagna per giocatore singolo Battlefront II è desideroso di mettersi in mostra solo quanto Giochi Il lavoro di Criterion messi in lavorazione le battaglie spaziali. Nel corso della storia, i giocatori pilotare il Millennium Falcon, TIE combattenti, Ala-X, e sono spesso in piena regola, gli scenari di battaglia spazio galattici. Le navi sono più reattivi, panini sono più intuitive, e mentre ci vuole un po 'per abituarsi ad alcune delle nuove sfumature, giocando alcune delle battaglie si sente molto più vicino ai duelli aerei della Seconda Guerra Mondiale che hanno ispirato una nuova speranza che il kludgy, pigro battaglie del primo gioco. Il design di questi livelli è anche migliorata su tutta la linea, con le battaglie portando organicamente giocatori vicino Star Destroyer e altri incrociatori fino a quando sono praticamente scrematura su tutta la superficie. Essi non solo eco momenti dei film; aggiungono un ritrovato senso di pericolo per le battaglie.

Per dire che la fine della campagna single-player è soddisfacente sarebbe quello di sopravvalutare esso. C'è una conclusione convincente, ma le cose sono anche a sinistra su un po 'di un cliffhanger - e abbastanza sicuro, la sua storia continuerà con un'espansione DLC nel mese di dicembre. E 'anche facile vedere come la sua storia potesse continuare anche oltre, nell'inevitabile Star Wars Battlefront III, o in un futuro romanzo, show televisivo, o riferimento di film. Ma ho anche non potevo fare a meno di pensare alla enorme potenziale di una narrazione set conclamato avventura in questo mondo - quella in cui l'accento non dovrebbe essere su utilizzando componenti multi-player, o la consegna di fan service da roping in classica personaggi che erano già stati costruiti per una modalità di “eroe” pre-esistenti.

Per molto tempo, misterioso Star Wars il gioco di Uncharted creatore Amy Hennig sembrava la grande speranza per una narrazione avventura di Star Wars. Questo potrebbe non essere più in vista, ma Battlefront II sembra proprio per sottolineare l'incredibile opportunità insita in un progetto del genere. La gente ama Star Wars, ma non si limitano a amano perché di battaglie, lotte e combattimenti spaziali. Amano a causa di personaggi e temi in gioco.

Star Wars Battlefront II capisce che la maggior parte fondamentale di verità su questo franchise. Ora che ho ottenuto un piccolo assaggio, voglio vedere dove si può andare avanti.

Star Wars Battlefront II lancia 17 novembre sulla PS4, Xbox One, e PC.