Valve ammette Steam ha problema a ‘giochi falsi’

Nel tentativo di frenare l'ondata di videogiochi di bassa qualità che colpiscono vapore negli ultimi anni, Valve chiederà utenti della sua piattaforma di distribuzione digitale di vagliare recenti release di trovare ed evidenziare gemme nascoste. nuovo programma della società sarà reclutare “Esploratori a vapore”, chiedendo loro di giocare con code di giochi Steam, e dando loro la possibilità di segnalare qualsiasi che trovano promettente. I più bandiere di un gioco si fa, il più visibile sarà sulla piattaforma.

Questo è il secondo Jim Sterling e John “TotalBiscuit” Bain - due utenti di YouTube di gioco di spicco invitati alla sede Bellevue di Valve a parlare attraverso i cambiamenti a venire alla piattaforma. Sia dettaglio il programma Explorer in lunghe video, descrivendo come vi aiuterà Valve combattere ciò che l'azienda chiama “giochi falsi” - derivata, rotto, e titoli di scarsa qualità sfornato dagli sviluppatori potenzialmente senza scrupoli in cerca di denaro facile.

Esploratori, Sterling e Bain dicono, si concentrerà su giochi che non hanno venduto bene, scavando attraverso il vasto catalogo di Steam per garantire che i titoli interessanti non sono state trascurate in un diluvio di uscite. Qualsiasi utente di vapore può diventare un esploratore, e che coloro che iscriversi avranno un proprio forum.

L'introduzione del programma Explorer avrà anche modifiche al sistema di Curatore di vapore esistente. Allo stato attuale, curatori possono semplicemente elencare i loro giochi preferiti sulla piattaforma, ma Valve è riferito l'aggiunta di una fascia di nuove funzionalità. Faranno includono la possibilità di incorporare i video; rendere più piccole, liste discreti; e consentono agli utenti di ordinare le selezioni di gioco da parte di diversi parametri.

Più interessante, curatori sarà anche detto come l'inclusione di un gioco nella loro lista impatti sue vendite, e può anche ricevere incentivi finanziari da valvola stessa. Non è chiaro come curatori avrebbero guadagnato o ricevere il pagamento, ma la società ha precisato che sarebbe ora dare le chiavi del gioco per Curatori via stesso vapore, non attraverso e-mail.

E non è solo Curatori che otterranno ulteriori informazioni su vendite di giochi. Secondo Sterling e Bain, gli utenti generici Steam sarà anche in grado di vedere quanti di page impression gioco sul negozio Steam ha - in qualità di un indicatore vaga per la sua corrente - e saranno in grado di vedere esattamente il motivo per cui vengono mostrati titoli specifici.

Valve ha annunciato a febbraio che sarebbe scaffalature suo programma di presentazione Greenlight a favore di un nuovo sistema, chiamato a vapore diretto. Dove Greenlight consentire agli utenti di votare su qualsiasi gioco presentato alla piattaforma, Steam sviluppatori forze diretti di registrarsi con valvola, prima di pagare una tassa d'iscrizione (una figura indecisi Valve dice sarà compreso tra $ 100 e $ 5.000) per ottenere un gioco sul servizio.

Il nuovo sistema serve come risposta di Valve a denunce che Greenlight stava riempiendo di vapore fino con i giochi che non meritava di essere sulla piattaforma. Gli utenti possono, naturalmente, scegliere di non acquistare questi “giochi finti”, ma con migliaia di titoli dato il via libera su Greenlight, è diventato sempre più difficile trovare la qualità tra il diluvio di Sim di sopravvivenza e cloni di Minecraft.

Molti di questi giochi riciclare beni economici o gratuiti, che consente la produzione rapida di “giochi di falsi.” L'azienda ha inoltre confermato di Sterling e Bain che sarebbe rivedendo il proprio sistema di trading card, precisando che molti di questi giochi hanno fatto il loro denaro non dalle vendite , ma da percentuali guadagnati sui commerci di carte.

A vapore diretto dovrebbe ridurre il “giochi falsi”

Ci sono alcune preoccupazioni con nuova direzione di Valve, però. Al momento, a vapore diretto offre nulla per fermare Explorers vengano manipolati (come alcuni utenti sono stati Greenlight) nella segnalazione giochi specifici dopo la pressione dai loro creatori. Nel ricevere disaggregazioni più dettagliate del loro impatto sulle vendite di un gioco, curatori può anche essere in grado di pagare tranquillamente gli editori per l'inclusione di un gioco nelle loro liste, a giudicare i loro tassi dalle spinte di entrate che hanno fornito in precedenza.

esistono potenziali problemi all'interno della base dell'utente corrente di vapore, anche. Mentre alcuni di utenti della piattaforma sono già mobilitati in gruppi di controllo della qualità, una fazione particolarmente vocale è veemenza contro alcuni titoli che ritengono di non essere giochi “veri”, tra cui più tranquilli, esperienze senza pistola come andato a casa e di incendi. sistema di segnalazione proposto di Valve potrebbe significare che i giochi simili non sono spinti verso il basso nelle classifiche da tali utenti, ma viste radicate può vederli rimanendo trascurati.

Valve potrebbe finire per pagare Curatori

E 'anche strano che - nello stesso momento in cui presenta meccanismi interni di Steam più trasparente ed esprime il desiderio di essere più aperto con i propri utenti - Valve trasmette i suoi piani attraverso due YouTube, piuttosto che annunciare loro a titolo definitivo.

Ma a vapore ha bisogno di una soluzione per i suoi problemi attuali. Steam ostacolo finanziario Direct dovrebbe rendere gli sviluppatori pensano due volte prima di inviare tali giochi, e il nuovo programma Explorer potrebbe raddoppiare su quella pratica, seppellendo giochi male mentre le esperienze interessanti e piacevoli rilasciati nella stessa settimana galleggiante alla vetta delle classifiche di recente pubblicazione. Con Greenlight fuori dal tavolo, forse l'unica altra opzione sarebbe quella di avere Valve curerà la sua piattaforma interamente in-house, come ha fatto prima - ma questo metodo potrebbe essere ancora più alta intensità di lavoro di quanto non fosse quando è stato gettato fuori bordo nel 2012.

Invece di formare un blocco monolitico, una rete di curatori ed esploratori potrebbe anche riflettere i diversi gusti degli utenti di Steam, che serve come punti su uno spettro che gli utenti potrebbero seguire. Nella sua scelta di YouTube, Valve ha già lasciato intendere che vuole punti di vista diversi: Bain e Sterling sono apparentemente figure simili, ma entrambi hanno fatto le loro predilezioni divergenti e la loro politica chiara nel corso della loro carriera.

Valve ha ancora confermare esattamente quando a vapore diretto entrerà in gioco, specificando solo che si indirizzava una primavera 2017 rollout. Data la storia di Valve con date di rilascio, che può cambiare, e non è chiaro se il sistema Explorer verrà come parte del suo lancio iniziale, ma potrebbe fare la più grande piattaforma in giochi per PC un bel po 'più user-friendly.