Microsoft uccide Windows Home Server, svela quattro Server 2012 edizioni di Windows

Microsoft ha svelato le sue quattro versioni semplificate di Windows Server 2012 oggi e ucciso fuori di Windows Home Server, allo stesso tempo. I quattro edizioni Standard, Datacenter, Essentials, e il fondamento - tutti sono mirati a differenti ambienti di business ed enterprise. Simile al lato client di Windows 8, Microsoft sta semplificando la propria offerta alle imprese per Windows Server 2012, portando il numero verso il basso da 12 a solo quattro.

Il gigante del software ha anche rivelato che non offrirà più una versione separata di Windows Home Server. Al contrario, la società prevede di combinare le caratteristiche da Windows Home Server in Windows Server Essentials 2012. Una FAQ (PDF) rivela l'azienda sta concentrando i propri sforzi in "rendendo di Windows Server 2012 Essentials il sistema operativo del server prima ideale sia per uso di piccole imprese e la casa."

Microsoft ha fatto arrabbiare i fan di Windows Home Server, quando ha rimosso la funzionalità unità Extender da Windows Home Server 2011, una funzionalità che permetteva agli utenti di mettere in comune insieme piccole unità e creare un volume semplice. Terry Walsh, che gestisce un sito dedicato a Windows Home Server, ha descritto la mossa di Microsoft come "oggi deludente. "L'adozione è stata lenta," egli scrive, nonostante i rivenditori che vendono i dispositivi Windows Home Server nei negozi. Microsoft continuerà a supportare Windows Home Server 2011 fino al 2016, quando raggiunge la fine della vita.