Come Facebook fa i soldi: il 85 per cento dalla pubblicità, il 12 per cento da Zynga

Stiamo scavando attraverso Facebook SEC deposito per i dettagli sulla società, sulla scia del suo annuncio IPO e sono imbattuto in questo shock: completamente il 12 per cento del fatturato della società proviene da Zynga - sia gli annunci Zynga acquista e pagamenti trattati nei giochi Zynga. Facebook non fa mistero che è un rischio per la società se Zynga si imbatte in problemi:

Nel 2011, Zynga ha rappresentato circa il 12% delle nostre entrate, che ammontano era composta da proventi derivanti dalle tasse di elaborazione pagamenti relativi alle vendite di beni virtuali di Zynga e dalla pubblicità diretta acquistato da Zynga. Inoltre, le applicazioni di Zynga generano un numero significativo di pagine su cui visualizzare gli annunci di altri inserzionisti. Se l'uso di giochi Zynga sulla nostra piattaforma declina, se Zynga lancia giochi su o migra i giochi per piattaforme concorrenti, o se non riusciamo a mantenere buoni rapporti con Zynga, potremmo perdere Zynga come un significativo sviluppo della piattaforma ed i nostri risultati finanziari può essere negativamente colpiti.

Questo è un cambiamento significativo rispetto agli anni passati, in cui i ricavi pubblicitari composta per il 98 per cento (nel 2009) e il 95 per cento (nel 2010). Nel complesso, naturalmente, il fatturato totale di Facebook e del profitto complessivo beneficiato del cambiamento, passando da $ 606 milioni di utile netto nel 2010 per un luogo fresco miliardo di dollari nel reddito netto per il 2011.

Dato come critica Zynga è apparentemente alle entrate di Facebook, Facebook e Zynga hanno stipulato un accordo di maggio 2010 che strettamente legato alla società di gioco sociale per il social network:

Nel maggio 2010, abbiamo stipulato un addendum ai nostri termini e condizioni con Zynga standard, in base al quale ha accettato di usare Facebook Pagamenti come mezzo principale di pagamento all'interno dei giochi Zynga giocate sulla piattaforma Facebook. Nell'ambito di questo addendum, manteniamo una commissione fino al 30% del valore nominale degli acquisti degli utenti nei giochi di Zynga sulla piattaforma Facebook. Questo addendum scade maggio 2015.

Naturalmente, Zynga potrebbe tirare dei ricavi senza dare Facebook il suo 30 per cento tagliata andando ad altre piattaforme, in modo Facebook ammette che ha bisogno per assicurarsi che mantiene un buon rapporto. A seguito dell'acquisizione di Zynga di Newtoy e le sue parole con gli amici gioco nel dicembre 2010, Facebook e l'appena rinominato "Zynga con gli Amici Studio" firmato un altro addendum sviluppatore il 26 dicembre 2010. I dettagli di tale clausola aggiuntiva non sono stati divulgati.